Gli anni di Cristo

33? Gli anni di Cristo, naturale! Ma siamo proprio sicuri che Gesù sia morto a quell’età? In realtà, la Bibbia afferma che “Gesù aveva circa trent’anni” quando fu battezzato da Giovanni Battista (si legga Luca 3:23); tale espressione, anche oggi ma soprattutto nel modo d’esprimersi del tempo, può anche voler dire che, ad esempio, ne aveva 28 oppure 32. In aggiunta, non è per nulla sicuro che siano passati esattamente tre anni dal suo battesimo alla crocifissione (può essere un tempo più lungo o più breve). In sintesi, quando il Signore morì poteva avere, sempre come esempio, 31 o 35 anni. Ancora una volta, la Bibbia ci sorprende: non ci dà particolari precisi quando questi non servono e non soddisfa le nostre umane ma inutili curiosità. Il nostro dovere è sempre quello di non costruire luoghi comuni inutili, e spesso dannosi, intorno al semplice e lineare messaggio della Sacra Scrittura.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

LEGGI ANCHE

Luoghi comuni

Sul “Padre nostro” (2)

Che capiti di pensare poco a quanto espresso dal “Padre nostro”, d’altronde, è ben visibile da un fatto preciso. La preghiera insegnata da Gesù fu

Leggi Tutto
Luoghi comuni

La mela e le lenticchie

Chissà perché, praticamente tutti credono che il frutto proibito nel giardino dell’Eden fosse una mela e che nel piatto tanto desiderato da Esaù vi fossero

Leggi Tutto
Luoghi comuni

Il perdono

«Se tuo fratello pecca contro di te, riprendilo; e se si pente, perdonagli» (Luca 17:3). Che cosa c’entra questa frase di Gesù coi “luoghi comuni” che

Leggi Tutto
Luoghi comuni

“…un Apocalisse!”

Nel linguaggio comune, il termine apocalisse – come riporta anche il Vocabolario Zingarelli – viene usato per designare una catastrofe, un disastro totale, e apocalittico sta di conseguenza per “disastroso, funesto,

Leggi Tutto